Con i Laici

150° anniversario della proclamazione a Patrono della Chiesa Cattolica

> Con i Laici > 150° anniversario della proclamazione a Patrono della Chiesa Cattolica

   

Il 17 MarzoSuor M. Lisa Fineo, Consigliera generale, ha  incontrato i laici, collaboratori della Casa generalizia, per condividere con loro la consapevolezza di come essi hanno trovato spazio nell’esperienza carismatica di P. Annibale e coinvolgerli nella missione del Rogate e della nostra spiritualità. In questo incontro Suor M. Lisa si è soffermata sull’importanza che S. Giuseppe ha avuto da sempre nel mistero della nostra salvezza  e come S. Annibale Maria lo ha scelto per essere Custode del nostro Istituto  e  gran intercessore per le sante vocazioni alla Chiesa.

Suor M. Lisa ha sottolineato loro che Padre Annibale aveva la chiara convinzione che la Chiesa e il mondo hanno bisogno di “buoni operai” e questi non sono soltanto sacerdoti e religiosi, ma anche i laici, infatti nel Quartiere Avignone egli si è avvalso della loro preziosa collaborazione. Il termine “buoni operai” si estende a tutti i battezzati e sant’Annibale afferma che: “ i primi fra questi sono o governanti, gli amministratori,  buoni genitori,  educatori / trici… credenti, praticanti, timorati di Dio, che mentre istruiscono la mente… santamente ne educano il cuore.  Ogni cristiano è chiamato ad essere buon operaio nella vigna del Signore, secondo la propria vocazione personale.

Suor M. Lisa ha fatto uso di un powerpoint per illustrare visivamente  quanto man mano andava spiegando.  Ha invitati laici presenti a guardare fiduciosi a S. Giuseppe essendo prossimi alla sua festa, e a rinnovarsi nella devozione verso questo gran Santo in questo anno a Lui dedicato nel 150°mo anniversario della Sua proclamazione Patrono della Chiesa Cattolica.

 

 Formazione ai nostri collaboratori _PPT per illustrare
Spaziatore
Scarica file   19 marzo 2021, San Giuseppe
Incontro di formazione ai nostri collaboratori
Spaziatore
Spaziatore
 
Torna alla pagina precedente